#VivereMedicinaInforma: ProntOral – la nuova App a portata di click per la prevenzione delle patologie orali

Per la rubrica #VivereMedicinaInforma si comunica a tutti gli studenti della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Palermo che a breve la comunità medica, odontoiatrica e i cittadini tutti potranno godere di un inedito strumento di ricerca.

Dopo il successo di DoctOral, il reparto di Medicina Orale di Unipa torna con una nuova piattaforma grazie ad un’intuizione della Prof.ssa G. Campisi e della Dott.ssa O. Di Fede. Trattasi di un prodotto che si preannuncia essere smart ed innovativo, realizzato da Olomedia grazie al supporto della Soc. It. di Patologia e Medicina Orale (SIPMO) e della Fondazione ANDI.

 

L’App, completamente gratuita, si chiama ProntOral e gode di numerosi di vantaggi:

– Fornire l’elenco completo e le modalità di prenotazione dei Centri di riferimento di Patologia e Medicina Orale (volti alla prevenzione, alla diagnosi e alla terapia delle patologie del cavo orale, con particolare riferimento alla diagnosi precoce dei tumori della bocca);
– Individuare, grazie alla geolocalizzazione, il centro di riferimento di patologia e medicina orale più vicino alla posizione dell’utente;
– Conoscere ogni dettaglio relativo all’equipe medica e paramedica e alle modalità di accesso, con relativi contatti mail, telefonici e postali;
– Consultare la sezione news, dove si potrà venire a conoscenza degli eventi e delle notizie più interessanti in merito alle malattie del cavo orale, e di altre novità mediche e odontoiatriche.

 

Si tratta di uno strumento estremamente intuitivo e alla portata di tutti. In quanto tale, potranno usufruirne:

Pazienti
Medici di medicina generale
Professionisti della salute in generale

 

Quando sarà disponibile:

ProntOral è già disponibile per Android su GooglePlay e a giorni sarà rilasciata anche per iOS su App Store.

 

Da fieri studenti di Unipa quali siamo, cogliamo l’occasione per fare un grande in bocca al lupo agli ideatori e ai sostenitori di questo nuovo progetto, con la speranza che possa diffondersi sempre più in Italia il gergo della conoscenza, della prevenzione e della terapia in merito alle lesioni maligne e premaligne del cavo orale.

 

#StaffVM