Vivere Medicina Informa | Anziani Fragili |19 Maggio 2018 – Villa Magnisi – PALERMO

L’associazione studentesca Vivere Medicina informa che, giorno 19 Maggio 2018 presso Villa Magnisi, avrà luogo un corso innovativo, organizzato dall’Ordine dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Palermo, il cui titolo è Nuovi Orientamenti Nella Gestione Dell’Anziano Fragile. Affronterà una tematica particolare ai giorni d’oggi, dal momente che mostra l’altra faccia del “Vivere più a lungo”, ovvero la perdita di benessere da parte dell’ anziano, dunque il come prendersi cura a 360° di questi pazienti.

Ecco un astratto preso dal programma ufficiale della giornata:

La crescente aspettativa di vita, si deve prevalentemente ai grandi progressi iniziati già alla fine del secolo scorso per quanto riguarda medicina e miglioramento del benessere sociale (wellfare) che hanno determinato un forte aumento della speranza di vita e un’esplosione demografica, generando però nuove emergenze planetarie e spesso non tenendo conto comunque che il livello qualitativo della vita che viene offerta a coloro che vivono più a lungo si troverà a far fronte alle minori risorse di energia, acqua e cibo oltre che l’inquinamento e il cambiamento climatico sempre più estremo . Questo oltre a peggiorare la qualità della vita determinerà sempre più la fragilità delle già citate età estreme e la loro difficile gestione in caso di “perdita della condizione di benessere”. Scopo di questo corso è quello di contribuire a creare una categoria di professionisti sanitari esperti nella gestione di questi potenziali pazienti, il cui numero per alcuni settori è in continua crescita (le valutazioni di incidenza di malattie gravi e degenerative per l’anno appena trascorso si aggirano su circa 350,000 nuovi casi di cui il 70% hanno riguardato la popolazione compresa tra la settima e nona decade di vita sia maschi che femmine ) e che sappiano orientarsi nel delicato settore della gestione delle età più avanzate , perché se è vero che sempre più persone possono oggi raggiungere la vecchiaia il vero successo sarà quello che ciò possa avvenire con il rimanere in buona salute e con il preciso intento di aggiungere vitalità ed efficienza agli anni e non solo anni alla vita di ciascuno.

Responsabile Scientifico Prof. Ignazio Carreca

In seguito si può leggere la scaletta dell’ intera giornata:

Ore 08.30                  Registrazione dei partecipanti

Ore 09.00                  Saluto delle Istituzioni

Avv. Ruggero Razza – Assessore della Salute

Prof. Roberto Lagalla – Assessore all’Istruzione e Formazione Professionale

Prof. Fabrizio Micari -Rettore Università degli Studi di Palermo

Prof. Francesco Vitale – Presidente della Scuola di Medicina

Dott. Fabrizio De Nicola – Commissario AOUP “Paolo Giaccone

Ore 09.30                 La dermatologia nell’anziano (Prof. Salvatore Amato)

Ore 10.00                 Gestione del paziente anziano con patologie neoplastiche (Prof. Ignazio Carreca)

Ore 10.30                 I sintomi prodomici nella sindrome geriatrica (Prof. Roberto Bernabei)

Ore 11.00                 Coffee break

Ore 11.30                 Sarcopenia (Prof. Mario Barbagallo)

Ore 12.00                Situazioni dismetaboliche endocrine (Dott. Silvio Buscemi)

Ore 12.30                Biopsie liquide: stato dell’arte (Prof. Antonio Russo – Dott.ssa Marta Castiglia)

Ore 13.00                Lunch

Ore 14.30                La risposta ai bisogni e desideri del paziente fragile (Dott. Francesco Salamone)

Ore 15.00                Nutrizione e malnutrizione (Dott.ssa Laura Calcara)

Ore 15.30                Il territorio per intensità di cura (Dott. Gioacchino Oddo)

Ore 16.00               L’Ospedale per intensità di cura (Dott.ssa Rosanna Termini)

Ore 16.30               La dimissione protetta: opportunità o stress? (Dott.ssa Julie Lidia Citarrella)

Ore 17.00               Dibattito

Ore 18.00               Test di apprendimento e chiusura dei lavori