>>>ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK 2016/2017<<<

>>>ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM DEDICATO<<<

Il tuo sogno è diventare un Medico? Vuoi fare il Dentista? Vuoi intraprendere gli studi nelle Professioni Sanitarie?
Vivere Medicina ormai da anni si pone come valido punto di riferimento per le aspiranti matricole e per gli Studenti della Scuola di Medicina, infatti il nostro Staff ti può offrire tutto l’aiuto di cui hai bisogno, troverai infatti degli amici pronti ad aiutarti, gente che già ha superato i test ed è disposta a mettere al tuo servizio tutta l’esperienza acquisita nei vari anni e nelle varie discipline affinché anche tu possa realizzare il questo sogno.

Qui infatti troverai tutto il necessario per prepararti al meglio al famosissimo Test d’Ingresso, troverai infatti Notizie, Appunti, Supporti di qualunque genere a titolo TOTALMENTE GRATUITO, perché la medicina va vissuta!

I nostri servizi:
Info point e front office: Poniamo la nostra esperienza al tuo servizio, rispondiamo ad ogni tua esigenza, siamo pronti a chiarire ogni tuo dubbio e ti aiutiamo a sbrigare le pratiche burocratiche che ti accompagneranno dall’iscrizione al Test fino alla Laurea. Ci puoi contattare su Facebook o per e-mail(viveremedicina@gmail.com)
Materiale DidatticoSul nostro sito troverai tutto il materiale didattico di cui necessiti a portata di click.
Informazioni sul Test e F.A.Q.Nella sezione Test d’Ammissione 2015/2016 aggiungeremo quotidianamente tutte le ultime informazioni riguardanti il test e il mondo universitario in generale.

Quale Area ti interessa?

MEDICINA E CHIRURGIA E ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA

PROFESSIONI SANITARIE

_________________________

F.A.Q.

Quali saranno le mie opportunità? Quali gli sbocchi occupazionali? Di cosa mi occuperò?

Quali Materie studierò?

Cosa dovrò studiare per il Test?

Cos’è l’E.R.S.U.? Come faccio a richiedere la Borsa di Studio?

Come faccio a registrarmi sul Portale Studenti Unipa?

Studio, Studio, Studio… Ma quando ci si diverte?

Sono indeciso se Scuola di Medicina o altro, cosa faccio?

 

Lo facciamo per poter dire: dato che non c’è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualche cosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto.”         Padre Puglisi

 

Write a comment:

*

Your email address will not be published.