RICHIESTA CHIARIMENTI RIMODULAZIONE SOGLIA CFU PER BORSA DI STUDIO

A causa della pandemia, molti studenti della Scuola di Medicina e Chirurgia non hanno potuto svolgere i tirocini curriculari prima della scadenza della domanda di Borsa di Studio, fissata al 31 luglio 2021. Ovviamente anche i CFU di tali attività sono conteggiati ai fini della partecipazione al Bando di Concorso per l’attribuzione delle Borse di Studio, ragion per cui in data 11 giugno 2021 la nostra CdA ERSU, Adelaide Carista, ha richiesto di rimodulare le soglie dei CFU minimi per poter richiedere la BdS.

Grazie alla nostra richiesta, è stato aperto un confronto attivo tra l’Ente Regionale per il Diritto allo Studio e i diversi Corsi di Laurea dell’Ateneo, al fine di permettere a quanti più studenti possibile di partecipare al Bando ERSU, considerate le ovvie difficoltà dettate dalla pandemia.

In seguito alle diverse segnalazioni degli studenti dei Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie e di Medicina e Odontoiatria, i rappresentanti di Vivere Medicina hanno provveduto a raccogliere le istanze dei diversi Corsi di Laurea, riguardanti le rimodulazioni stesse.

I nostri rappresentanti in seno ai diversi Organi della Scuola di Medicina e Chirurgia e la nostra CdA ERSU Adelaide Carista chiedono quindi dei chiarimenti in merito alla rimodulazione della soglia dei CFU minimi per partecipare al Bando di Concordo per la Borsa di Studio a.a. 2021/22.

Leggi la nostra RICHIESTA cliccando QUI.

Per ulteriori aggiornamenti, rimanete connessi sui nostri canali!