News Tirocini Legati alle Materie

#VivereMedicinaInforma

L’associazione studentesca Vivere Medicina informa che sono state rese note le modalità di iscrizione per i tirocini legati alle materie per tutti coloro che appartengono al vecchio ordinamento.

 

Si comunica che, da lunedì 8 a giovedì 11 aprile p.v., sono aperte le iscrizioni ai tirocini settimanali legati alle materie (vecchio ordinamento) all’indirizzo https://tirocini-medicina.unipa.it

Per iscriversi ai tirocini, è OBBLIGATORIO essere regolarmente iscritti all’anno accademico 2018/19 e avere seguito il corso sulla sicurezza, disponibile all’indirizzo https://elearning.unipa.it/course/view.php?id=24232.

Gli studenti del vecchio ordinamento iscritti a IV, V e VI anno dovranno comunque avere altresì svolto il corso frontale di sicurezza di 12 ore.

I tirocini si svolgeranno in periodi di 1 settimana.

Questa iscrizione è riservata ESCLUSIVAMENTE agli studenti che devono seguire i tirocini legati alle materie.

Gli studenti DOVRANNO inserire, nel campo “numero di periodi”, un numero di periodi uguale al numero di materie con annesso tirocinio che intendono sostenere.

Per “numero di periodi” si intende il numero MASSIMO di periodi da svolgere, ma lo studente, naturalmente, potrà inserire nella scelta delle sedi e dei periodi tutte le sedi e tutti i periodi nei quali è disposto a svolgere il tirocinio (anche tutti), secondo il proprio ordine di preferenza.

Al termine delle iscrizioni, il sistema elaborerà in automatico la graduatoria di merito, basata sui CFU sostenuti – ad esclusione delle ADO –, sulla media dei voti e sull’età anagrafica. Via via che gli studenti risulteranno utilmente collocati in graduatoria, il sistema assegnerà loro i tirocini basandosi sulle preferenze espresse (se presenti ancora posti liberi), fino a raggiungere il numero massimo di tirocini espressi nel campo “numero di periodi”.

Le istruzioni sull’utilizzo della piattaforma (tenete comunque conto delle differenze indicate in questa pagina) sono riportate nel video presente al seguente link: https://youtu.be/KUlkucHwSm8